Acciai laminati a caldo per smaltatura una superficie

Grazie ad un concetto di analisi legato a specifici parametri di laminazione, questo particolare tipo di materiale è adatto alla smaltatura UNA SUPERFICIE. Prima di un utilizzo industriale consigliamo un lotto di prova perché la qualità superficiale che si vuole ottenere, è influenzata, oltre che dal materiale, anche dal pretrattamento e dal tipo di smalto utilizzato. DIMENSIONI DISPONIBILI Larghezza massima per spessore (larghezza minima 900mm) Spessore DD11CCE DD15CCE S240CCE S300CCE S355CCE S380CCE 2,00 – 2,49  1500  1500  1500  1500  —  — 2,50 – 2,75  1600  1600  1600  1600  —  — 2,75 – 2,99  1600  1600  1600  1600  — 3,00 – 3,24  1600  1600  1600  1600  1400  1400 3,25 – 3,49  1600  1600  1600  1600  1480  1480 3,49 – 8,00  1600  1600  1600  1600  1530  1530 CARATTERISTICHE MECCANICHE (Perpendicolari al senso di laminazione) Qualità Valori indicativi allo stato di fornitura Valori minimi con ricottura simulata 830°C Rp02 MPa Rm MPa A80 % min A5 % min Rp02 MPa Rm MPa A80 % min A5 % min DD11CCE 200 – 300 300 – 400 25 30 170 250 25 30 DD15CCE 140 – 240 260 – 360 28 33 100 250 28 33 S240CCE 240 – 360 360 – 450 22 27 240 360 22 27 S300CCE 300 – 420 380 – 490 20 25 280 360 20 25 S355CCE 600 – 770 650 – 800 14 355 500 16 S380CCE 620 – 790 670 – 820 12 380 550 15 Nota Valore dell’allungamento: A80 per spessori fino a 2,99, A5 per spessori superiori Esempi di...

Acciai laminati a caldo ad alto carico di snervamento per formatura a freddo

Norme di riferimento UNI-EN 10149-2 acciai termomeccanici (generalmente più conosciuti ed utilizzati), UNI-EN 10149-3 acciai normalizzati Stato di fornitura NON DECAPATO (nero) o DECAPATO Acciai alto resistenziali, microlegati con limite di snervamento minimo garantito: offrono ottime attitudini alla saldatura e alla formatura a freddo. Le qualità sono identificate dal limite minimo di carico di snervamento garantito. Le elevate caratteristiche meccaniche di questa gamma di acciai e le buone prestazioni allo stampaggio, permettono di realizzare soluzioni economiche per numerosi pezzi o particolari che richiedano riduzioni di peso, di spessore e d’ingombro, pur lasciando inalterata la resistenza dei pezzi o particolari stessi. Alcuni esempi di applicazione possono essere: rimorchi stradali, benne, autocarri di grande portata, gru, attrezzature agricole, travi, tubi saldati, profili in genere per ponteggi o scaffalature, container, guide di scorrimento, lampioni stradali. La regolarità del ritorno elastico fa si che questi acciai siano adatti a tutte le fabbricazioni in serie automatizzate e facilita inoltre l’assemblaggio. Qualità fornibili S315MC – S355MC – S420MC – S260NC – S315NC – S355NC – S420NC Esempi di...

Acciai laminati a caldo per impieghi strutturali

Norma di riferimento UNI-EN 10025 Stato di fornitura NON DECAPATO (nero) o DECAPATO Acciai da costruzione, composta da 4 livelli identificati dal carico di snervamento minimo garantito. Ogni livello è ulteriormente costituito da diverse qualità secondo le caratteristiche di energia a rottura KV (resilienza) e dello stato di fornitura. Questi acciai si prestano a molteplici utilizzi nella costruzione in genere e nella fabbricazione di pezzi che devono resistere a sollecitazioni severe. Secondo il carico di snervamento minimo è possibile individuare il materiale più idoneo rispetto all’utilizzo finale. Per elevati carichi di snervamento legati ad altre prestazioni di formabilità, è necessario orientarsi verso gli acciai alto resistenziali microlegati. S185 Acciaio di base S235 Attrezzature che non richiedono alleggerimento e non sono sottoposti a sollecitazioni severe. Qualità adatta a pezzi di media difficoltà. S275 Pezzi sottoposti in servizio a sollecitazioni di medio livello: profilati, travi saldate, serbatoi. S355 Particolari fissi o mobili, strutture metalliche che devono resistere a forti sollecitazioni: lampioni stradali, telai di rimorchi, attrezzature per opere pubbliche. Esempi di...

Acciai laminati a caldo da stampaggio e formatura a freddo

Norma di riferimento UNI-EN 10111 Stato di fornitura DECAPATO Acciai da stampaggio, composti da quattro qualità, che rappresentano i gradi di difficoltà delle applicazioni. DD 11 Acciaio destinato alla piega e allo stampaggio leggero DD 12 Acciaio destinato allo stampaggio medio DD 13 Acciaio destinato allo stampaggio profondo DD 14 Acciaio destinato allo stampaggio molto profondo e alla realizzazione dei particolari più difficili Esempi di...